1-banner lavoro500

Servizio civile all’Inac in Italia e all’estero: 18 posti in Piemonte e 4 in Albania - scad 30 giugno 2016


Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale ha pubblicato il Bando nazionale, per la selezione di 35.203 volontari di servizio civile. In tale bando, l'INAC - l’Istituto Nazionale di Assistenza ai Cittadini, il patronato della Confederazione Italiana Agricoltori - vede finanziati 8 progetti, per complessivi 128 posti in Italia ed 1 per 4 posti all'estero (Inac Albania, con sede a Tirana).

In Piemonte, l’Inac - con il progetto “Servizi in rete 2016 - INAC Piemonte” - mette a disposizione 18 posti (4 a Torino, 3 ad Alessandria, 2 a Novara, 3 ad Asti, 2 a Nizza Monferrato, 2 a Casale Monferrato e 2 ad Alba).

L’obiettivo del presente progetto è l’aumento dell’integrazione e della inclusione sociale dei cittadini immigrati. L’Inac, in Piemonte, attraverso le sedi provinciali coinvolte, vuole sviluppare uno sportello informatizzato per il sostegno della popolazione immigrata; si tratta, in particolare, di dare continuità ad un lavoro, avviato nel corso del 2015, che vede il coinvolgimento di altri volontari del servizio civile.

Il Patronato ha già mosso i primi passi per avvicinarsi alla rete ed ora è necessario dare una continuità al disegno, sfruttando la potenzialità di un’altra rete: quella delle associazioni e, in particolar modo, quelle composte da giovani, partner del progetto. L’idea è quella di integrare e migliorare il sistema di sportelli informatizzati, farli conoscere maggiormente e ciò per innescare un processo di crescita e potenziamento dei servizi INAC sul territorio, per rispondere in modo più capillare ai bisogni degli immigrati.

I volontari potranno vivere tale esperienza, avvicinandosi al settore dell’immigrazione, altresì vedendo da vicino tutte le altre numerose problematiche di cui patronato può occuparsi e che un immigrato si trova di fronte quotidianamente in merito a previdenza, assistenza, assicurazione per gli infortuni sul lavoro, ecc.

La durata di tutti i progetti di servizio civile è di 12 mesi, per un impegno settimanale di circa 30 ore su 5 giorni ed è previsto il riconoscimento di un compenso mensile di € 433,80.

Per il progetto dell’Albania è previsto che sia corrisposto anche vitto, alloggio ed un’indennità aggiuntiva. I giovani interessati - sia italiani che stranieri, maggiorenni e con meno di 29 anni - possono presentare domanda, entro e non oltre le ore 14:00 del 30 giugno 2016, compilando i modelli di candidatura presenti sul sito www.inac-cia.it.

Sul sito si possono avere maggiori informazioni su tutti i progetti, sulle modalità di presentazione delle domande, sulla documentazione necessaria, i criteri di selezione e i requisiti di partecipazione. Per saperne di più, si può altresì contattare l’Inac Piemonte (tel. 011.534415, e-mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. ).

Questo sito usa i cookies per gestire autenticazioni, navigazione, e altre funzioni. Non usa cookies traccianti e di terze parti tranne Google Analytics esclusivamente per rilevazioni statistiche anonime. Leggi come questo sito tratta la privacy pagina privacy.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information