1-banner lavoro500

Ales seleziona personale per lavorare nei Beni culturali, Musei, cultura


Nuove e interessanti opportunità di lavoro con Ales, Arte Lavoro e Servizi Spa, società in house del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e Turismo (MiBACT). Sono aperte nuove selezioni pubbliche per la copertura di posti di lavoro per addetti assistenza al pubblico – vigilanza nei Musei e per figure amministrative.
Ecco tutti i dettagli sulle selezioni in corso e come candidarsi:

 

Ales cerca periodicamente personale interessato a lavorare presso musei italiani, biblioteche, siti archeologici e strutture del comparto culturale presenti in Italia oltre a figure professionali per la sede centrale di Roma. Ales S.p.a., in quanto società a capitale interamente pubblico, adotta criteri e modalità per il reclutamento del personale e per il conferimento degli incarichi nel rispetto dei principi di trasparenza, pubblicità e imparzialità. Quando emerge la necessita di assumere nuove risorse umane, Ales rende pubblici gli avvisi di selezione tramite il proprio portale web.
Di seguito vi presentiamo le selezioni pubbliche al momento attive e le ricerche in corso:

ADDETTO ASSISTENZA AL PUBBLICO E ALLA VIGILANZA
Sedi di lavoro: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Toscana, Umbria, Veneto
Attività: Le figure si occupano dell’accoglienza dei visitatori e forniscono informazioni di tipo storico – artistico, archeologico, monumentale. Hanno il compito di sorvegliare il patrimonio archeologico e museale nei locali dove sono esposte le opere e in tutte le aree di accesso pubblico. Devono assicurare il rispetto delle regole del museo nell’ambito delle disposizioni di sicurezza. Svolgono mansioni connesse all’accesso dei visitatori alle sale, fornendo informazioni logistiche e regolando i flussi di gente. Si occupano della gestione della biglietteria utilizzando il sistema contabile del museo, custodendo e trasmettendo gli incassi.
Requisiti: La selezione è rivolta a candidati con diploma di scuola superiore che abbiano maturato esperienza di lavoro in ruoli analoghi. E’ indispensabile la conoscenza della lingua inglese. Viene proposto un contratto di assunzione a tempo determinato.
Scadenza: La candidatura deve essere presentata entro il 30 ottobre 2017
Bando: Tutti i dettagli sono specificati nel BANDO (https://www.ticonsiglio.com/wp-content/uploads/2017/08/ALES-Addetto-Assistenza-pubblico-vigilanza.pdf) pubblico che vi invitiamo a scaricare e consultare.

ADDETTO SUPPORTO AMMINISTRATIVO GARE E APPALTI
Sede: Roma e tutto il territorio nazionale
Il profilo professionale assicura il supporto amministrativo ai responsabili interni alla P.A. in relazione alle procedure di programmazione degli interventi, di gare e appalti pubblici. Le sua mansioni vanno dalla definizione dei documenti di gara sino alla chiusura dei pagamenti, in base alle normative vigenti. La figura dovrà registrare i movimenti contabili relativi allo stato di avanzamento delle gare e degli appalti pubblici, rispettando gli obblighi di legge in materia civilistica – amministrativa – fiscale. Si occuperà anche di tutti gli adempimenti e le comunicazioni previste dal codice degli appalti.
Requisiti: Si richiede la Laurea Magistrale o Vecchio Ordinamento in Giurisprudenza e una precedente esperienza di minimo 36 mesi (3 anni). Previsto contratto a tempo determinato.
Scadenza: Le domande possono essere inoltrate fino al 29 ottobre 2017.
Bando: Per ulteriori informazioni sul profilo professionale si consiglia di leggere attentamente il BANDO (https://www.ticonsiglio.com/wp-content/uploads/2017/08/ALES-Addetto-Supporto-Amministrativo-gare-appalti-.pdf).

CONDIZIONI DI LAVORO
I candidati selezionati saranno assunti con contratto di lavoro a tempo determinato.

INFORMAZIONI SULLE SELEZIONI
L’iter di selezione per le assunzioni Ales prevede la valutazione del curriculum vitae dei candidati, e l’espletamento di un test tecnico a risposta multipla, e di un colloquio conoscitivo, a carattere tecnico motivazionale.
Vi ricordiamo, inoltre, che Ales ha reso disponibile un Documento (https://www.ticonsiglio.com/wp-content/uploads/2014/10/FAQ-Selezione-Personale-Ales.pdf) con tutte le risposte alle domande più frequenti relative alle modalità di selezione e svolgimento dei test, invio del cv, opportunità di stage / tirocini, come avere accesso agli atti e ai risultati dei recruiting.

COME CANDIDARSI
Le domande di partecipazione per le selezioni per i posti di lavoro Ales devono essere inoltrate, entro il 29/30 ottobre 2017 attraverso l’apposita procedura online raggiungibile dalla pagina dedicata alle carriere della società, Ales “lavora con noi“, selezionando il bando di interesse e cliccando su “Candidati”.
Vi segnaliamo che nella sezione web Lavorare in Ales è possibile, inoltre, prendere visione di tutte le informazioni relative ai requisiti generali di accesso ai concorsi Ales, di tutte le posizioni aperte, gli avvisi e i bandi pubblicati durante l’anno, e dell’esito delle selezioni.

Questo sito usa i cookies per gestire autenticazioni, navigazione, e altre funzioni. Non usa cookies traccianti e di terze parti tranne Google Analytics esclusivamente per rilevazioni statistiche anonime. Leggi come questo sito tratta la privacy pagina privacy.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information