1-banner lavoro500

Operazione futuro per ragazzi tra i 16 e i 20 anni


Verrà presentato giovedì 29 maggio alle 12 nella Sala del Consiglio della Provincia di Asti il nuovo progetto “Operazione futuro”, promosso dall’Ufficio Politiche giovanili della Provincia di Asti, in collaborazione con la Cooperativa Sociale Orso.


“L’iniziativa – spiega il dirigente Massimo Caniggia – è stata attivata grazie all’accordo tra Regione Piemonte e Dipartimento della Gioventù della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Ci rivolgiamo a residenti nel comune di Asti di età compresa tra i 16 e i 20 anni, che attualmente si trovano al di fuori di qualsiasi percorso scolastico e lavorativo. Mediante i fondi regionali si cercherà di favorire l’inclusione sociale e l’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro, attraverso attività pratiche, muovendo da competenze, passioni e potenzialità, per stimolare la loro riattivazione in ambito sociale, lavorativo e formativo”.
Attraverso incontri individuali e di gruppo, i partecipanti al progetto verranno accompagnati in un percorso di orientamento per aiutarli a riflettere su di sé, accrescere la consapevolezza delle proprie potenzialità, rafforzare abilità, provando a delineare un progetto professionale specifico e personalizzato, indirizzato a opportunità e risorse del territorio.
“Operazione futuro” prevede a metà luglio un campus residenziale gratuito al Campeggio di Roccaverano, durante il quale i partecipanti saranno impegnati in laboratori pratici, workshop e attività sul tema “Io e il futuro”. Potranno essere attivati, al termine del percorso e compatibilmente con il numero dei partecipanti e le risorse disponibili, inserimenti in tirocini formativi o sostegni economici per l’iscrizione a corsi, reinserimento in ambito scolastico e altre attività. Conclude Caniggia: “Tutti i giovani tra i 16 e i 20 anni che in questo momento non stanno studiando o lavorando sono invitati a partecipare all’incontro di giovedì prossimo”.
Per ulteriori informazioni si può contattare l’Ufficio Politiche giovanili della Provincia di Asti via mail This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.   oppure telefonando al numero 0141 433572.

Questo sito usa i cookies per gestire autenticazioni, navigazione, e altre funzioni. Non usa cookies traccianti e di terze parti tranne Google Analytics esclusivamente per rilevazioni statistiche anonime. Leggi come questo sito tratta la privacy pagina privacy.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information