IL GUSTO DI CONOSCERSI: avvicinamento di culture diverse attraverso il cibo


Il Club Soroptimist International di Asti, organizza il 20 maggio 2016 una cena e serata conviviale dal titolo “IL GUSTO DI CONOSCERSI, avvicinamento di culture diverse attraverso il cibo.

Il Club Soroptimist International di Asti e la sua Presidente Dott.ssa Daniela Timon, da sempre attenti ai temi dell'inclusione, hanno voluto dedicare l'iniziativa alla convivialità tra culture. La cena avrà inizio alle ore 20 presso l'Agriturismo IL BUON SEME, frazione Sessant 240 Asti.

Lo scopo della serata sarà quello di incontrarsi, esplorando le culture “altre” in modo da conoscerle, valorizzarle e arricchirsi reciprocamente e di sostenere il progetto del Centro Intercultura del CPIA di Asti. Il cibo rappresenta un carattere identitario, culturale, segna il rapporto tra uomini, natura e vita e rappresenta un ponte tra i popoli. La parola conviviale, rimanda a "cum vivere", vivere insieme. Mangiare in compagnia assume un valore sociale, di comunicazione e relazione.

A guidare i partecipanti in un viaggio tra culture, raccontando cibi, ricette e la loro importanza storica ed antropologica saranno studenti del CPIA di ASTI, il Centro del Ministero dell'Istruzione che si occupa dell'istruzione degli adulti.

Il CPIA di Asti, guidato dalla Dott.ssa Palmina Stanga, è un'esperienza viva, di comunità scolastica che sperimenta quotidianamente l'interazione tra culture diverse.
Il costo della cena sarà di 35 euro e il ricavato della serata, dedotti i costi, sarà destinato al Centro Intercultura del CPIA di Asti (Centro Provinciale Istruzioni Adulti).

Da poche settimane il CPIA di ASTI ha ottenuto la gestione del Centro Interculturale dell'UST di ASTI, presso la sede del CPIA di Piazza Leonardo da Vinci e il centro avrà come obiettivi:

l'erogazione di servizi di consultazione del materiale bibliografico; la realizzazione di incontri, percorsi culturali e di formazione sul tema dell'inclusione, dell'interculturalità, della cooperazione, dell'antropologia, della diversità e della cooperazione; l'organizzazione di occasioni di convivialità tra comunità di migranti residenti sul territorio.

Prenotarsi per la cena ed informazioni sulla serata: Cristina Camera Boano - cell 3280091363 This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Questo sito usa i cookies per gestire autenticazioni, navigazione, e altre funzioni. Non usa cookies traccianti e di terze parti tranne Google Analytics esclusivamente per rilevazioni statistiche anonime. Leggi come questo sito tratta la privacy pagina privacy.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information