5 banner mobilita500

Pubblicato il nuovo bando Erasmus - scad. 29 gennaio 2016


Fino alle ore 11 del 29 gennaio è possibile presentare domanda per la mobilità internazionale 2016-2017 attraverso il programma europeo Erasmus Plus
La scadenza per fare domanda è il 29 gennaio


IL PROGRAMMA ERASMUS PLUS E IL BANDO
Il programma Erasmus Plus per studio permette agli studenti universitari di frequentare da 3 a 12 mesi un Ateneo all’estero, grazie a un accordo bilaterale con l’Università di appartenenza. Durante questo periodo è possibile partecipare a corsi e sostenere esami, svolgere ricerche finalizzate alla stesura della tesi, o anche intraprendere un tirocinio.

Il nuovo bando dell’Università degli Studi di Torino per il programma Erasmus, disponibile esclusivamente in forma telematica, è compilabile fino alle ore 11 del 29 gennaio 2016. Per informazioni più specifiche si può contattare l’Ufficio Mobilità Internazionale – Direzione Didattica e Servizi agli Studenti (tel: 0116704425 – mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. ).

Inoltre, sono stati calendarizzati diversi incontri di orientamento, sia di carattere più generale, sia particolare per le caratteristiche afferenti ad ogni singolo dipartimento.

LE DESTINAZIONI E I CONTRIBUTI ERASMUS
Le destinazioni sono moltissime e differiscono tra le varie Scuole e i corsi di laurea. I Paesi dell’Unione Europea sono sicuramente il gruppo più importante tra queste, ma si aggiungono Islanda, Svizzera, Liechtenstein, Norvegia, Turchia e Macedonia.
Durante il periodo di mobilità gli studenti ricevono un contributo economico, di importo variabile a seconda del Paese di destinazione e del relativo costo standard della vita. Le cifre vanno dai 230 ai 280 euro mensili, a cui si aggiungono il contributo comunitario di 200 euro al mese per gli studenti con condizioni socio-economiche svantaggiate sulla base dell’ISEE e il cofinanziamento mensile delle borse Edisu. Un’altra voce citata nel bando è il contributo mensile per coloro che hanno presentato domanda di riduzione della contribuzione studentesca per l’anno accademico corrente, che varia tra i 400 e i 600 euro al mese.

CRITERI DI SELEZIONE E GRADUATORIE
Le Commissioni delle Strutture didattiche che valutano le domande dei candidati redigono una graduatoria di merito attribuendo un punteggio a ciascuno studente. Tra i criteri ci sono i crediti acquisiti durante l’anno, la media dei voti degli esami superati, la conoscenza della lingua del Paese ospitante o di quella veicolare e la motivazione.
La prima graduatoria dei vincitori sarà pubblicata sul sito di Unito indicativamente all’inizio di marzo 2016.
Si tratta di un’opportunità straordinaria per affrontare un’esperienza di arricchimento formativo e personale, per conoscere lingue, culture e persone diverse. Ed è, perché no, un modo per rendere il proprio curriculum più competitivo.

INFO E BANDO http://www.unito.it/internazionalita/studiare-e-lavorare-allestero/mobilita-studenti/erasmus-studio/bando-erasmus-studio

Questo sito usa i cookies per gestire autenticazioni, navigazione, e altre funzioni. Non usa cookies traccianti e di terze parti tranne Google Analytics esclusivamente per rilevazioni statistiche anonime. Leggi come questo sito tratta la privacy pagina privacy.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information