Bonus asili nido: si possono richiedere fino a massimo 1.000 euro fino al 31 dicembre 2017


Dalle 10 di lunedì 17 luglio 2017 e fino al 31 dicembre sarà attivo il servizio online per richiedere il bonus asilo nido.

 Il contributo, fino a un importo massimo di 1.000 euro su base annua, può essere corrisposto, previa presentazione della domanda da parte del genitore, per far fronte a due distinte situazioni:

•a beneficio di bambini nati o adottati/affidati dal 1° gennaio 2016 per contribuire al pagamento delle rette relative alla loro frequenza in asili nido pubblici e privati autorizzati (cosiddetto bonus asilo nido);

•in favore dei bambini al di sotto dei tre anni, impossibilitati a frequentare gli asili nido in quanto affetti da gravi patologie croniche, per i quali le famiglie si avvalgono di servizi assistenziali domiciliari (contributo per introduzione di forme di supporto presso la propria abitazione).

 La domanda potrà essere presentata tramite:  

1 WEB, accessibile dal cittadino attraverso il portale INPS  

2 Contact Center Integrato (numero verde gratuito da rete fissa e numero verde per rete mobile con tariffazione)  

3 Tramite gli Enti di Patronato.

 Maggiori informazioni sul portale INPS alla voce "Bonus asili nido"

Questo sito usa i cookies per gestire autenticazioni, navigazione, e altre funzioni. Non usa cookies traccianti e di terze parti tranne Google Analytics esclusivamente per rilevazioni statistiche anonime. Leggi come questo sito tratta la privacy pagina privacy.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information