2 banner istruzione500

Borse di studio della Banca d'Italia per neolaureati - scadenza 13 ottobre 2017


Scade venerdì 13 ottobre il termine per candidarsi per le borse di studio, offerte dalla Banca d'Italia, destinate a neolaureati che intendono perfezionare i propri studi.

Ogni anno la Banca d’Italia promuove le Borse di studio intitolate a Bonaldo Stringher, Giorgio Mortara e Donato Menichella, destinate a neolaureati che intendono perfezionare gli studi nei seguenti ambiti:
- 3 borse di studio "Bonaldo Stringher" - economia politica e politica economica
- 2 borse di studio "Giorgio Mortara" - metodologie matematiche, statistiche ed econometriche, principalmente finalizzate all’analisi delle istituzioni, dei mercati e degli strumenti finanziari e della loro regolamentazione
- 2 borse di studio "Donato Menichella" - interrelazioni tra crescita economica ed ordinamento giuridico e degli impatti della regolamentazione sulle attività economiche

Le borse implicano l’obbligo di frequenza per l’anno accademico 2018/2019 di un corso universitario di perfezionamento a scelta del candidato, di durata pari o superiore a 9 mesi, in linea con gli studi svolti e con il campo tematico della borsa.
Verrà assegnato un importo pari a 27.000 € suddivisi in 4 rate.

Requisiti:
- cittadinanza italiana o di uno Stato membro UE
- laurea specialistica/magistrale o quadriennale del vecchio ordinamento con un punteggio di 110/110, conseguita presso un’università o un istituto superiore italiano dopo il 31 luglio 2015
- ottima conoscenza della lingua straniera utilizzata nei corsi universitari prescelti per la fruizione della borsa

Nella selezione delle candidature vengono valutati in particolare: tesi di laurea, attitudine all’attività di studio e ricerca che essa esprime, programma degli studi e delle ricerche che i candidati si prefiggono di compiere.

La Banca d’Italia può, eventualmente, assegnare "borse di avviamento alla ricerca" della durata di tre mesi prorogabili fino a sei, ai vincitori e ai candidati particolarmente meritevoli, da fruire all’interno dell’Istituto per la partecipazione a progetti di ricerca.

Le candidature dovranno essere inviare tramite l'apposito modulo online sul sito della Banca d'Italia (https://registration2.bancaditalia.it/newRegistration/login?authn_try_count=0&contextType=external&username=string&contextValue=%2Foam&password=sercure_string&challenge_url=https%3A%2F%2Fregistration2.bancaditalia.it%2FnewRegistration%2Flogin&ssoCookie:Secure;httponly=null&request_id=7137890755141609833&locale=it_IT&resource_url=http%253A%252F%252Fdomande.concorsi2.bancaditalia.it%252Fconcorso%252Fprivate%252Fdomande%252Fnew%253FidBando%25253DBORSE_2016#URL=http%3A%2F%2Fdomande.concorsi2.bancaditalia.it%2Fconcorso%2Fprivate%2Fdomande%2Fnew%3FidBando%3DBORSE_2016), seguendo la procedura e allegando la documentazione indicate sul bando (http://www.bancaditalia.it/chi-siamo/lavorare-bi/borse-di-studio/edizione-2017/Bando_SMM_2018-2019.pdf), entro le ore 18 di venerdì 13 ottobre.
Le borse di studio vengono assegnate entro il mese di dicembre.

Info:
Banca d'Italia
Email: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Sito: www.bancaditalia.it

Questo sito usa i cookies per gestire autenticazioni, navigazione, e altre funzioni. Non usa cookies traccianti e di terze parti tranne Google Analytics esclusivamente per rilevazioni statistiche anonime. Leggi come questo sito tratta la privacy pagina privacy.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information