È ufficialmente online la call per partecipare al “Progetto Ambasciatori della Fondazione Antonio Megalizzi

 

Il progetto, promosso dalla Fondazione Antonio Megalizzi con la collaborazione della Rappresentanza della Commissione europea a Milano e con il sostegno della Fondazione Caritro, si pone l’obiettivo di portare il messaggio di Antonio a bambini e ragazzi di tutte le età: essere cittadine e cittadini europei consapevoli, informati e dotati di senso critico.

 

Antonio Megalizzi è stato fondatore e caporedattore del format radiofonico Europhonica. Un “artigiano della parola” che sceglieva con cura i termini da utilizzare; sapeva quanto fossero importanti per trasmettere notizie corrette e comprensibili a tutti. Per questo, cercava sempre parole accattivanti e vere, semplici ma non banali, per affrontare temi seri con la giusta dose di ironia. Dopo l’attentato di Strasburgo dell’11 dicembre 2018 in cui Antonio ha perso la vita, i suoi familiari e amici hanno deciso di creare la Fondazione per diffondere i suoi valori.

Descrizione del progetto:

La finalità del progetto pilota consiste nella diffusione e nella promozione presso bambini, ragazzi e giovani adulti di informazioni riguardanti la storia, l’economia e le politiche delle istituzioni europee.

La proposta prevede di individuare e formare 30 tra studenti e studentesse universitari e neolaureati che andranno a ricoprire il ruolo di Ambasciatori della Fondazione Antonio Megalizzi presso scuole, associazioni e gruppi di giovani interessati attraverso cicli di interventi con lo scopo di presentare ed approfondire tematiche volte a rafforzare un’identità collettiva nazionale ed europea e sviluppare nuove forme di senso critico, civile ed etico della collettività.

Destinatari:

La call è rivolta a cittadine e cittadini dell’Unione europea che risultino regolarmente iscritti in un Ateneo oppure neolaureati da non più di 12 mesi alla data di pubblicazione del presente bando.

Modalità di iscrizione e termine per le candidature:

Ogni interessato e interessata può candidarsi compilando l’apposito modulo nel portale della Fondazione Megalizzi da inviare entro e non oltre le ore 14:00 del 19.03.2021

Oltre al modulo, sarà necessario caricare anche:

1)Curriculum Vitae;

2)Fotocopia del documento d’identità (fronte e retro) in corso di validità;

3)Lettera motivazionale (massimo 3000 caratteri) in cui vengano esplicitate le motivazioni alla base della candidatura e ogni altro elemento ritenuto utile ai fini della selezione;

4)Video di presentazione (massimo 1 minuto) per evidenziare le capacità creative e comunicative. Potrà essere realizzato con le modalità ritenute più efficaci per presentarsi, ad esempio esponendo la propria visione di cittadinanza attiva oppure descrivendo le modalità migliori per interagire con giovani di diverse età;

5)Certificato o autocertificazione di iscrizione ad un Ateneo;

6)Eventuale documento attestante il diploma di laurea;

Per maggiori informazioni: CALL_ProgettoAmbasciatori_FondazioneAntonioMegalizzi oppure vai sul sito della Fondazione