Come creare un'associazione


Per costituire un'associazione sono necessari alcuni requisiti:

1. Essere un gruppo di almeno due persone che condividono obiettivi comuni
2. Chiarire quali sono gli obiettivi e le attività che permetteranno il loro perseguimento
3. Conoscere i vincoli e le opportunità derivanti dalla forma associativa
4. Formalizzare e organizzare il gruppo, attraverso la redazione di un atto costitutivo e uno statuto ed eleggendo le cariche sociali
5. Fare domanda di attribuzione del numero di codice fiscale presso l’Agenzia delle Entrate competente e depositare il contratto d'associazione
6. Comprare e utilizzare i libri sociali (libro soci, libro adunanze del consiglio direttivo, libro assemblee e libro cassa) e conservare tutti i documenti su entrate e uscite per redigere il bilancio di fine anno
7. Chiedere le autorizzazioni necessarie per lo svolgimento delle proprie attività (in caso di attività commerciali fare richiesta di partita IVA)

Atto costitutivo e statut

L'ATTO COSTITUTIVO rappresenta il documento che attesta la creazione e l’esistenza dell’associazione. Puoi trovare un fac-simile di atto costitutivo, qui

LO STATUTO rappresenta un documento redatto dai membri dell'associazione, nel quale vengono esplicitate le regole dell’associazione ed esprime la volontà contrattuale delle parti.
Lo Statuto dell'Associazione deve rispettare i criteri di democraticità: tutti i soci sono considerati uguali, hanno gli stessi diritti e possono essere eletti alle cariche elettive.

Nello  Statuto vanno elencati:
• gli scopi dell'Associazione
• i requisiti necessari per l'iscrizione
• gli organi dell'Associazione (la loro durata e i loro distinti compiti)

Puoi trovare un fac simile di Statuto, qui

Codice fiscale e Agenzia delle Entrate : se l'associazione è stata costituita in forma scritta (registrata o meno) é necessario dare comunicazione all'Agenzia delle Entrate dell'avvenuta "nascita" di questo nuovo soggetto. Questi rilascerà un codice fiscale .

Il CF è indispensabile, tra le altre cose,  per:

- acquistare beni con fattura

- intestare all'associazione beni immobili (tramite il suo rappresentante legale)

- stipulare contratti di locazione

- richiedere contributi e/o rimborsi spese a istituzioni

- erogare compensi

- versare ritenute d'acconto

Questo sito usa i cookies per gestire autenticazioni, navigazione, e altre funzioni. Non usa cookies traccianti e di terze parti tranne Google Analytics esclusivamente per rilevazioni statistiche anonime. Leggi come questo sito tratta la privacy pagina privacy.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information